Dieci anni di Rotary San Casciano Chianti [VIDEO]

Oltre 240 mila euro è questa la cifra che il RC San Casciano Chianti ha destinato a service sul territorio nei suoi primi dieci anni di attività.

82

Il Rotary Club San Casciano Chianti ha compiuto dieci anni, e lo ha fatto con una festa in grande stile presso il Golf Club dell’Ugolino ad Impruneta, alla quale erano presenti tutti i presidenti che si sono susseguiti in questi dieci anni, insieme a loro i rappresentati dei quattro comuni rappresentati.

In primo piano i numeri che hanno contraddistinto il percorso del club nel suo primo decennale di attività: oltre 240 mila euro di service, raccolti grazie alle quote che ogni socio versa al club insieme alle molte donazioni spontanee che negli anni i soci hanno contribuito a versare.

Molti i soci intervenuti all’evento al Golf Club, insieme ad alcune personalità del territorio, erano presenti anche Paolo Sottani, sindaco di Greve in Chianti, Roberto Ciappi, sindaco di San Casciano, Alessio Calamandrei, sindaco di Impruneta, e il consigliere regionale Massimiliano Pescini.

“Lo spirito rotariano ci insegna a fare squadra, ad aiutare gli altri ed essere amici senza secondi fini, in questi dieci anni abbiamo svolto moltissime attività di supporto ad associazioni, istituzioni e realtà caritatevoli del nostro territorio. che mi hanno reso orgoglioso di far parte di questa meravigliosa realtà” – dichiara Daniele Pratesi, presidente 2022-2023

Alla festa che si è svolta Venerdì 14 Ottobre presso il Golf Club dell’Ugolino erano presenti il Consigliere Regionale Massimiliano Pescini insieme ad i sindaci dei quattro comuni del Chianti Fiorentino. Presenti anche tutti i presidenti che in questi dieci anni hanno guidato il club: Patrizio Giaconi (fondatore), Giuseppe Bergamaschi, Renzo Manetti, Giampaolo Pacini, Claudio Pellicoro, Sandra Ricci, Leandro Galletti, Nicola Menditto, Gianni Spulcioni e Daniele Pratesi, Caterina Pulselli (icoming)

Patrizio Giaconi

“Fondamentale e centrale il ruolo del club in moltissime delle attività sociali e culturali delle nostre comunità, un merito a tutti i soci e presidenti, che hanno compreso quanto la collaborazione potesse dare notevoli frutti. Il Rotary in ogni iniziativa importante del territorio ha una sua presenza qualificante, e non solo dal punto di vista dei service che pure sono importantissimi, ma anche e soprattutto dal punto di vista dell’umanità che riesce a trasmettere.” – dichiara Massimiliano Pescini, Consigliere Regione Toscana.

Nel corso dei numerosi interventi i presidenti hanno ripercorso le attività salienti che hanno contraddistinto il loro mandato, soffermandosi in particolare sulla crescita che ha avuto il club stesso in questi dieci anni, e sull’amicizia che oggi lega ogni socio sia nuovo che vecchio.

Erano presenti alla serata anche molte autorità rotariane della provincia di Firenze:

Stefania Giusti, assistente governatore aerea metropolitana 2 – Brogialdi Simone, RC Firenze Sud – Vincenzo Sorelli past president RC Val di Sieve – Alessandro Pulcinelli, past president RC Val di Sieve – Paolo Vignolini, vice presidente RC Val di Sieve – Sergio Benocci, RC Firenze Sesto Michelangelo.

close

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy

Rispondi