Il Consorzio Tutela Formaggio Asiago si prende due importanti riconoscimenti al Great Taste Awards, l’evento mondiale dedicato alle migliori produzioni food & drink.

Ai Great Taste Awards sono stati premiati infatti l’Asiago DOP Stagionato Stravecchio di 24 mesi e l’Asiago DOP Fresco Riserva. 14.205 i prodotti, di cui 117 formaggi a latte vaccino da 110 paesi, sono stati giudicati con una rigorosa selezione alla cieca da un panel di oltre 500 esperti: critici gastronomici, chef, ristoratori, buyer, giornalisti e influencer. Tra i soli otto prodotti italiani a latte vaccino premiati, Asiago DOP Stravecchio di 24 mesi ha conquistato il Great Taste due stelle, una valutazione che viene raggiunta da meno del 10% dei partecipanti agli Awards. Risultato positivo anche per Asiago DOP Fresco Riserva, introdotto nell’ultima modifica del disciplinare, nel 2020, premiato con il Great Taste una stella ed apprezzato per il suo sapore di latte delicato e fresco, con una “dolcezza cremosa di grande effetto”.

 Flavio Innocenzi, Direttore del Consorzio Tutela Formaggio Asiago ci racconta – “Le competizioni internazionali  rappresentano l’occasione per testimoniare quale sia, oggi, l’alta qualità raggiunta dalla nostra produzione casearia. La partecipazione al Great Taste Awards conferma la nostra attenzione per i mercati internazionali dove da tempo siamo presenti e, allo stesso, offre un importante stimolo alla crescita del turismo gastronomico nei nostri territori, visto che, molti appassionati del nostro formaggio realizzano veri e propri tour per conoscere da vicino i luoghi di produzione”.

Per valorizzare ancora di più questi unici prodotti italiani non mancheranno eventi per far conoscere il territorio e i formaggi di primissimo livello. Infatti dal  2 al 4 e dal 9 all’11 settembre l’Altopiano di Asiago e dei Sette Comuni festeggia la decima edizione  di MADE IN MALGA, l’evento nazionale dedicato ai formaggi e alle produzioni di montagna promosso dal Consorzio Tutela Formaggio Asiago e dedicato a tutti gli amanti del formaggio d’alpeggio. Occasione unica per assaggiare ed acquistare il prezioso Asiago DOP Prodotto della Montagna insieme al meglio della produzione di montagna di tutta Italia, con oltre 100 espositori, Made in Malga 2022 propone eventi, presentazioni di prodotti, degustazioni guidate di formaggi abbinati a vini, cene a tema in un inedito percorso di scoperta dove incontrare i produttori di montagna. Quest’anno, nella mostra mercato che si svolge nelle strade del centro di Asiago saranno, come sempre, presenti anche alcuni dei soci del Consorzio: Caseificio Finco Gianfranco, Caseificio degli Altipiani e del Vezzena, Caseificio Pennar, Malga Dosso di Sotto, Malga Larici, Malga I lotto Valmaron, Malga Verde, Malga Serona. Per la prima volta, quattro chef dell’associazione JRE (Jeunes Restaurateurs D’Europe) si avvicenderanno per proporre insoliti piatti col formaggio Asiago DOP nell’Asiago Bistrot: Alberto Basso (Ristorante Trequarti, Val Liona Vicenza) e Davide Botta (Ristorante l’Artigliere, Isola della Scala Verona) nel primo weekend, Renato Rizzardi (La Locanda di Piero, Montecchio Precalcino VI) e Paolo Trippini (Ristorante Trippini, Civitella del Lago-Baschi, Terni), nel secondo. Un’occasione per scoprire le felici connessioni tra un prodotto d’alta qualità e la ristorazione gourmet anche nelle due masterclass dedicate all’Asiago DOP Prodotto della Montagna con gli show cooking degli chef stellati programmate per sabato 3 settembre alle ore 16.30, con  Alberto Basso che proporrà la sua panna cotta all’Asiago DOP  e sabato 10 settembre alle ore 16.30, col Risotto, estratto di cicoria, fonduta di Asiago DOP Mezzano e polline in fiore  proposto da Paolo Trippini.

close

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy

Rispondi