Home NEWS Fratelli, la mostra fotografica sugli orrori della guerra

Fratelli, la mostra fotografica sugli orrori della guerra

Si inaugura Domenica 24 Aprile presso il Museo Festa dell’Uva di Impruneta la mostra fotografica “Fratelli” a cura di Manuela Alessi con le opere di Paolo Guerrazzi, ispirata alla celebre poesia di Ungaretti.

109

Il Museo Festa dell’Uva di Impruneta (P.zza Buondelmonti) prosegue le sue attività culturali con una emozionante mostra fotografica di Paolo Guerrazzi e Manuela Alessi che sarà inaugurata Domenica 24 Aprile alle ore 16.00.

Il progetto fotografico, ispirato alla poesia “Fratelli” di Giuseppe Ungaretti, è un percorso suggestivo del post- seconda guerra mondiale; un’idea “metafisica” di riappacificazione tra tutti i caduti che vinti o vincitori hanno inesorabilmente avuto la stessa tragica sorte. Un percorso fotografico che indaga nel dolore e nella paura dell’uomo, sentimenti che in qualche modo avvicinano le persone, facendole sentire fratelli.

La mostra, che si inserisce nel contesto naturale del 25 aprile e della celebrazione della Liberazione, intende creare un parallelismo tra i fatti della seconda guerra mondiale, e l’attuale contesto in Ucraina.

“Ieri e oggi sono infatti legati alla tragicità della guerra, un ‘déjà-vu’ che l’essere umano ripete all’infinito senza soluzione di continuità!” – dichiara Riccardo Lazzerini, presidente Ente Festa dell’Uva di Impruneta – “un lavoro che si interroga sulla precarietà della vita, uno spunto di riflessione in un momento molto difficile per noi e per la nostra società.”

Paolo Guerrazzi proviene dal mondo della pellicola, nel 1997 si avvicina al digitale e si specializza con il progetto Digigraphie e Nikon NPS. Manuela Alessi è una ballerina e coreografa che collabora da molti anni con Paolo negli allestimenti fotografici.

La mostra è ad ingresso libero e sarà allestita presso il Museo Festa dell’Uva di Impruneta, in P.zza Buondelmonti

close

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy

NO COMMENTS

Rispondi