venerdì, Giugno 24, 2022
Home IL CARNET DELLA ZIA CHIC

IL CARNET DELLA ZIA CHIC

rubrica di Mariella De Francesco

La follia nell’arte contemporanea: Crazy la mostra alla galleria del Bramante a Roma, che invita tutti, ma proprio tutti a immergersi nell’arte del nostro tempo
La mostra romana dedicata a Klimt e agli artisti della Secessione Viennese è una lente di ingrandimento su una nuova idea di femminilità fin de siècle, il cui emblema è il dipinto Giuditta e Oloferne.
"Le ali della bellezza" è il tema scelto per la trentesima edizione del MWF e non si poteva trovare una frase più simbolica di questa. Il racconto della mia 3 giorni con un focus su i miei migliori assaggi
La conversione social di una scettica, felicissima di essere stata smentita dai fatti è avvenuta durante la verticale per i 60 anni di Fattoria Santo Stefnao (Greve in Chianti)
Che ci fa una ragazza in costume e cuffia da piscina seduta su un pallone colorato, a due passi da Trinità dei Monti? È una delle sculture di Carole Feuerman in mostra alla Galleria d’Arte Moderna di Roma. Un’immersione ipnotica nel più vero del vero, in questa fine estate da prolungare con un vino che ci riporti al mare, sull’isola che c’è, per davvero.
Durante una passeggiata romana sotto il segno della serendipità, scopro la storia e la creatività made in Tuscany di Albertina Giubbolini, artista del tricot di Alta Moda, di cui quest’anno ricorre il centenario della nascita. Un tuffo nella Roma della dolce vita ed un ritorno al presente con un calice di Nobile di Montepulciano.

PRIMOPIANO

Drink&Draw a Montelupo Fiorentino

Il festival diffuso Cèramica Off, in programma dal 25 giugno al 22 luglio, vi dà appuntamento presso i Giardini della Fornace del Museo a Montelupo Fiorentino con tre martedì consecutivi all'insegna di imperdibili aperitivi artistici a base di cocktail, prodotti tipici e disegno dal vero.

WEB TV

Il RC Lorenzo il Magnifico compie 25 anni [VIDEO]

Il club viene fondato nel 1997 con il nome di Firenze Bisenzio, nel 2017 cambia il nome in Firenze Lorenzo Il Magnifico e crea il club satellite Bisenzio Le Signe ed il Rotaract. Oggi è attivo a sostegno alla cultura delle tradizioni Fiorentine come la festa di Sant’Anna e vicino ad enti e organizzazioni territoriali che si occupano di sanità ed assistenza.