Ci siamo: dopo lo stop di due anni imposto dall’emergenza sanitaria, il settembre imprunetino vedrà il ritorno della tradizionale Festa dell’Uva. Il programma per il 2022 è stato concordato all’unanimità lo scorso 3 marzo dall’Ente Festa dell’Uva e dai rappresentanti dei quattro rioni.  Confermate anche le “sagre” organizzate dai rioni, che prenderanno il via a partire da maggio secondo il seguente calendario:

  • Sagra della Ficattola – dal 5 all’8 maggio e dal 12 al 15 maggio
  • Nizzano Green Festival – dal 19 al 22 maggio e dal 26 al 29 maggio
  • Festa della Pizza – dal 9 al 12 giugno e dal 16 al 19 giugno
  • Festa della Birra – dal 23 al 26 giugno e dal 30 giugno al 3 luglio

L’assemblea ha inoltre stabilito lo spostamento del Peposo Day al mese di novembre, con l’obiettivo di valorizzare ulteriormente la manifestazione che celebra il tradizionale piatto imprunetino.

Per quanto riguarda la Festa dell’Uva, che giunge quest’anno alla 96ª edizione, l’appuntamento è per domenica 25 settembre, giorno che vedrà il tanto atteso ritorno in piazza delle sfilate allegoriche dei quattro rioni con carri e coreografie.

“Saranno diversi gli appuntamenti che dettaglieremo nella conferenza stampa prevista per sabato 23 luglio” – dichiara Riccardo Lazzerini, presidente Ente Festa dell’Uva. – “Possiamo anticipare già da adesso la conferma dell’Etichetta D’autore, giunta alla 37ª edizione, e l’inaugurazione del nuovo “Parco Museale“, adiacente all’attuale Museo della Festa dell’Uva in Piazza Buondelmonti.”

“Mi auguro che quest’anno si riesca a svolgere la Festa nel migliore dei modi e a rivivere il clima e lo spettacolo che ci hanno accompagnato fino al 2019” – dichiara il sindaco di Impruneta Alessio Calmandrei. – “Non bastava la pandemia, adesso anche questo clima di incertezza dovuto alla guerra. Ma lo spirito positivo oggi ci deve far rientrare nei binari giusti per portare avanti quella ‘normalità perduta. Noi ce la metteremo tutta come sempre.”

close

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy

Rispondi