La 59. Esposizione Internazionale d’Arte si intitolerà Il latte dei sogni/The Milk of Dreams. La Mostra prende il nome da un libro di Leonora Carrington in cui, come spiega Cecilia Alemani, «l’artista surrealista descrive un mondo magico nel quale la vita è costantemente reinventata attraverso il prisma dell’immaginazione e nel quale è concesso cambiare, trasformarsi, diventare altri da sé. La Mostra propone un viaggio immaginario attraverso le metamorfosi dei corpi e delle definizioni dell’umano».

La 59. Esposizione Internazionale d’Arte presenterà, come di consueto, le Partecipazioni Nazionali con proprie mostre nei Padiglioni ai Giardini e all’Arsenale, oltre che nel centro storico di Venezia. Anche per questa edizione si prevedono selezionati Eventi Collaterali, proposti da enti e istituzioni internazionali, che allestiranno le loro esposizioni e le loro iniziative a Venezia.

12 artisti/e selezionati per questa prima fase di Biennale College Arte sono:

  1. Bolatito Aderemi-Ibitola (Nata a Lagos, Nigeria. Vive a Lagos, Nigeria)
  2. Baqer Ahmadi (Nato a Ghazni, Afghanistan)
  3. Jacopo Belloni (Nato ad Ancona, Italia. Vive tra Ginevra, Svizzera e Roma, Italia)
  4. Simnikiwe Buhlungu (Nata a Johanensburg, Sudafrica. Vive ad Amsterdam, Olanda)
  5. Ambra Castagnetti (Nata a Genova, Italia. Vive a Milano, Italia)
  6. Salomé Chatriot (Nata a Suresnes, Francia. Vive a Parigi, Francia)
  7. Andro Eradze (Nato a Tbilisi, Georgia. Vive a Tbilisi, Georgia)
  8. Jantsankhorol Erdenebayar (Nato in Mongolia. Vive a Ulan Bator, Mongolia)
  9. Beatrice Favaretto (Nata a Venezia, Italia. Vive a Roma, Italia)
  10. Kudzanai-Violet Hwami (Nata a Gutu, Zimbabwe. Vive a Londra, UK)
  11. Eva L’Hoest (Nata a Liegi, Belgio. Vive a Bruxelles, Belgio)
  12. Antonio Tarsis (Nato a Salvador, Brasile. Vive tra Londra e Salvador)

Il workshop alternerà momenti sia individuali che di gruppo, e sarà coordinato dalla Direttrice del Settore Arti Visive, Cecilia Alemani, assieme a tutor direttamente impegnati allo sviluppo dei progetti con i partecipanti.

Al termine verranno selezionati un massimo di 4 tra questi dodici artisti e artiste che potranno accedere a un contributo di 25.000 euro per la realizzazione del lavoro finale. Le opere realizzate saranno presentate, fuori concorso, nel contesto della 59. Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia, Il latte dei sogni / The Milk of Dreams, a cura di Cecilia Alemani.

le date delle manifestazioni del 2022:

  • Classici fuori Mostra: 10 febbraio > 26 maggio
  • Archèus. Wunderkammer dal Flauto magico: 18 febbraio > 5 giugno
  • 13. Carnevale Internazionale dei Ragazzi: 19 > 27 febbraio
  • 59. Esposizione Internazionale d’Arte: 23 aprile > 27 novembre
  • 50. Festival Internazionale del Teatro: 24 giugno > 3 luglio
  • 16. Festival Internazionale di Danza Contemporanea: 22 > 31 luglio
  • 79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica: 31 agosto > 10 settembre
  • 66. Festival Internazionale di Musica Contemporanea: 14 settembre > 25 settembre
close

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy

Rispondi