In questo momento cruciale, in cui la fotografia è più presente che mai, assunta a linguaggio universale, prodotta, condivisa e consumata in maniera ossessiva, Cortona On The Move vuole riflettere su autorialità, punto di vista e legittimità. Su come soggetto e oggetto si intersecano, si scontrano e finiscono col coesistere. “Me, Myself and Eye” sarà il tema del festival di fotografia per l’edizione 2022.

Domani martedì 31 maggio alle ore 11 si terrà la conferenza stampa di presentazione di Cortona On The Move 2022.
In diretta su Facebook nella pagina ufficiale di Cortona On the Move verrà presentata “Me, Myself & Eye”, la dodicesima edizione di questo ormai consolidato festival di fotografia. Tante le novità, le mostre, gli artisti e i partner che saranno al festival a partire dal 14 luglio.
Cortona On The Move nasce nel 2011 da un’idea dell’Associazione Culturale ONTHEMOVE il cui obiettivo è diffondere e promuovere la fotografia contemporanea alla ricerca di nuove visioni e forme originali di comunicazione visiva.
Cortona On The Move celebra attraverso le immagini, la creatività, condivide storie, sviluppa competenze e arricchisce la vita dei visitatori. Il tutto nel borgo medievale di Cortona, di cui il festival ne valorizza sin dalla prima edizione, il patrimonio artistico: la Fortezza del Girifalco, struttura fortificata di origine medicea che sovrasta Cortona, palazzi storici e spazi aperti suggestivi. Una cornice che contribuisce a dare ricchezza ed espressività alle opere fotografiche.

Cortona On The Move partirà il 14 luglio e rimarrà aperta fino al 2 ottobre, un festival di fotografia ormai tappa fissa degli amanti della fotografia anche perché progetto di estremo spessore.

close

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy

Rispondi