Pizzaman sceglie le farine artigianali di qualità di Molini Fagioli. Le farine saranno utilizzate per preparare gli impasti per le pizze, e non solo, di tutti i locali della catena fiorentina nata a Firenze nel 2001. Dopo alcuni incontri conoscitivi, sono state organizzate delle giornate al Fagioli Lab di Magione dove i tecnici Molini Fagioli hanno lavorato a quattro mani con i pizzaioli Pizzaman per trovare l’impasto ideale. La filiera di Molini Fagioli è completamente tracciabile per ottenere un grano 100% artigianale di altissima qualità.

“Siamo molto soddisfatti di questo accordo. Da sempre scegliamo prodotti genuini e di qualità e le farine prodotte da Molini Fagioli ci consentiranno di creare gli impasti migliori per le nostre pizze, tra cui anche l’impasto ipocalorico che ho ideato da pochissimo e che da settembre i nostri clienti troveranno in tutti i nostri sette ristoranti fiorentini” – afferma Pierluigi Madeo, pizzachef insieme al team Anthony De Rosa e Alfonso Laurenzano, titolari di Pizzaman Italia. Il nuovo impasto proteico, salutare, adatto agli sportivi e a chi vuole vivere uno stile di vita sano essendo lowcarb e ricco appunto di proteine e fibre alimentari, è stato studiato con la collaborazione del medico nutrizionista Cristian Petri.

il direttore commerciale della Molini Fagioli Daniele Belletti ha dichiarato – “Siamo molto orgogliosi di poter collaborare con una realtà giovane, affermata e propositiva come Pizzaman. Metteremo in campo tutte le nostre conoscenze per agevolare la loro voglia di crescita mantenendo però un legame ben saldo con i valori comuni e fondamentali per fare prodotti sani, buoni e genuini. Siamo felici di supportare questo progetto, punto di partenza di tanti altri che stiamo sviluppando”.

Belletti ha spiegato ancora – “Con l’affermarsi delle grandi industrie produttrici internazionali, a discapito delle attività di prossimità, per le aziende è aumentata notevolmente l’esigenza di conoscere e toccare con mano le materie prime, il loro territorio e le persone che le producono. Noi crediamo molto in tutto questo, come testimoniano i saldi rapporti con i dipendenti, gli agricoltori e il progetto Oirz (Origine Italia Residuo Zero), una filiera completamente tracciabile che ha l’obiettivo di valorizzare le colline umbre, e di conseguenza i contadini che le lavorano, per ottenere un grano cento per cento italiano di altissima qualità. Per raggiungere questo goal il Molino ha stretto collaborazioni con moltissimi agricoltori locali, fornendo loro un importante supporto economico, assicurando così un’ottima sostenibilità lungo tutta la filiera. Una visione che Pizzaman condivide in pieno”.

close

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy

Rispondi