La parola chiave di questa edizione è “Metatourism”, sintesi di un programma che comprende 100 eventi tra approfondimenti, workshop e speech futuristici per conoscere le nuove tendenze su tecnologia applicata al travel, destinazioni, professioni, modi di viaggiare. Quattro i topic attorno ai quali si snoda il programma: Hospitality, Food & Wine, Destination, Digital Strategy & Innovation.

Alle 10 (Ada Lovelace Hall #6 WineAround) il primo panel con gli Young Speakers, novità di questa edizione, mentre alle 11 al via “Progettare soggiorni incredibili. Le categorie Airbnb e il Fondo WOW” con, tra gli altri, Giacomo Trovato, Airbnb Country Manager Italia (Ada Lovelace Hall #6 WineAround) Alle 12.30 verrà presentato uno studio, in esclusiva per BTO, sulle nuove realtà del metaverso e oltre, con un focus sulle applicazioni del metaverso nel turismo a livello internazionale. Ad illustrare il report Emma Chiu, Global Director Wunderman Thompson Intelligence (Ring Hall #4).

Alle 13.00 previsto l’intervento in collegamento video della Ministra del Turismo, Daniela Santanchè.

Nel pomeriggio, alle 14 la transizione green delle Destination, a partire da nuovi modelli di innovazione digitale e ambientale dall’Europa, analizzati in compagnia di Patrick Torrent, vicepresidente di NECSTouR, rete di regioni Europee impegnate nella sostenibilità economica, sociale e ambientale attraverso il turismo. Al panel parteciperanno anche Regione Toscana, Andalusia e Bretagna. Modera Emma Taveri (Jules Verne Hall #2).

Dalle 14 alle 17.55 nella Emilio Salgari Hall #3 si terrà la premiazione degli Italy Ambassador Awards, premio italiano per i migliori influencer e content creator di tutto il mondo che promuovono l’Italia. I premi vengono assegnati in 5 categorie: Travel, Food&Wine, Fashion, Beauty&Spa e Luxury Lifestyle e suddivise in 5 fasce di followers: Micro, Junior, Expert, Advanced e Top Influencer.

Atteso alle 15.15 (Ring Hall #4) l’intervento di Alberto Yates, Regional Director di Booking.com, sulle previsioni di Booking.com per reinventare i viaggi nel 2023. Yates sarà presente anche alle 16 (Ada Lovelace Hall #6 WineAround) per un colloquio sul palco insieme a Nicola Zoppi, CEO di Mind Lab Hotel, dal titolo “5 domande indelicate a Booking.com”.

Alle 15.30 la presentazione di una analisi Ipsos Italia per BTO – “What The Future: Food, Tourism and Metaverse” – basata su una serie dati esclusivi sui temi turismo, cibo, innovazione e metaverso: per evidenziare le tendenze e i player di oggi che daranno forma al domani. Ad illustrarla Monica Mantovani, Ipsos Client Officer (Ring Hall #4).

Tra gli interventi del pomeriggio del Day 1 l’appuntamento delle 17 con Guido Scorza, Componente del Garante per la protezione dei dati personali e Luca Bove, Amministratore Local Strategy, dal titolo “Google Analytics rischia di diventare illegale in Italia?”. Con l’adeguamento della piattaforma di analisi alla versione 4 e con le sentenze sul trasferimento dei dati personali di cittadini europei verso gli Stati Uniti, si è aperta infatti una criticità sul tema del trattamento di dati sensibili, che ad oggi risulta irrisolta. Qual è la posizione del garante della privacy in merito? Dovremmo probabilmente cercare alternative europee a Google Analytics? I due partecipanti al panel tenteranno di dare risposta a queste domande (da Lovelace Hall #6 WineAround).

La Stazione Leopolda ospiterà una serie di spettacolari installazioni. Un colonnato “parlante” progettato da La Jetée, introdurrà i visitatori anticipando le aree tematiche della manifestazione grazie alla tecnologia della realtà aumentata, mentre all’interno della Leopolda sarà possibile fare “conoscenza virtuale” di alcuni tra i principali speaker, tramite il badge identificativo o le rispettive copie “fotografiche” riportate a grandezza naturale su un wall, per ascoltare la presentazione dalla loro viva voce.

Altra novità la META-BTO realizzata da Carraro LAB, una sperimentazione inedita della sinergia phygital tra eventi fisici e virtuali: mentre sul palco si terrà l’intervento inaugurale, nel grande schermo comparirà il duplicato virtuale della Leopolda, con avatar e ambienti 3D che interagiscono con i relatori. I partecipanti della manifestazione avranno la possibilità di visitare BTO virtualmente nel Metaverso, sotto forma di avatar, accedendovi da Pc, Smartphone e Visori VR attraverso un Qrcode/link che verrà fornito dopo le presentazioni.

BTO 2022 sarà fortemente incentrata anche sulla sostenibilità, mettendo al bando la plastica. Grazie poi ad un accordo con Publiacqua, saranno disponibili due fontane di acqua potabile, mentre per gli allestimenti sono stati adottati principi di ecodesign, con materiali a basso impatto e attenzione alla modalità di smaltimento. Tra i partner dell’iniziativa Bird e Ridemovi, per sconti sul noleggio di monopattini, bici e ebike per i partecipanti.

Il programma di BTO nasce dal lavoro corale dell’Advisory Board composto da professionisti provenienti da tutta Italia, coordinati dal direttore scientifico, Francesco Tapinassi.

close

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy

Rispondi